Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

Arte e linguaggi visivi

Imparare a vedere è il tirocinio più lungo in tutte le arti. (Flli De Goncourt, 1850 ca)

Il portale di Disegno, Arte e Immagine Leggi tutto

Furti, guerre e distruzioni: il patrimonio culturale come bene dell’umanità

Furti, guerre e distruzioni: il patrimonio culturale come bene dell’umanità

FORMATORE: FRANCHI Elena

DESTINATARI: Docenti scuola secondaria II grado, storia dell’arte e materie umanistiche in genere

Prezzo: 20 euro

La Convenzione dell’Aja, Protezione dei Beni Culturali in caso di conflitto armato, 1954, sottolinea nel suo Preambolo un concetto fondamentale:  i  danni arrecati ai beni culturali di qualsiasi popolo costituiscono un danno al patrimonio culturale dell’intera umanità, poiché ogni popolo contribuisce alla cultura mondiale.

Le comunità si identificano nel proprio patrimonio culturale, sia materiale che immateriale. Proprio per questo, il patrimonio culturale può diventare un “obiettivo pagante” in caso di guerre e terrorismo, volti a eliminare intenzionalmente i simboli di chi è ritenuto “nemico”.

Il patrimonio culturale può essere inoltre rubato per ricavarne un profitto, non solo di tipo economico, o danneggiato, volutamente o per noncuranza. L’intervento degli educatori si rivela quindi fondamentale per far capire che la perdita del patrimonio culturale costituisce non solo un danno incalcolabile per la sua comunità, ma rende tutti noi più poveri.

Webinar 1 – Durata: 2 ore
Webinar 2 – Durata: 2 ore

ATTESTATO CONCLUSIVO PER LA FRUIZIONE DI INIZIATIVE ON DEMAND
– SU S.O.F.I.A. [ID S.O.F.I.A.: 24840]: riceverai l’attestato entro due settimane lavorative dalla fruizione dell’iniziativa.
– SUL PORTALE, NELL’AREA PERSONALE: riceverai l’attestato il giorno successivo alla fruizione dell’intera iniziativa.

Link al Portale Formazione:
https://www.formazioneloescher.it/prodotto/furti-guerre-e-distruzioni-il-patrimonio-culturale-come-bene-dellumanita-id-s-o-f-i-a-24840/


  • Corso di storia dell'arte per bienni e trienni in 3 e 5 volumi
    Chiave di volta

    Corso di storia dell'arte per bienni e trienni in 3 e 5 volumi

  • A colpo d'occhioSecondaria 1° grado
    A colpo d'occhio

    Secondaria 1° grado

  • A colpo d'occhio Storia dell'arte e comunicazione visivaEdizione compattaSecondaria 1° grado
    A colpo d'occhio

    Storia dell'arte e comunicazione visiva
    Edizione compatta
    Secondaria 1° grado

  •  Storia dell'arte e comunicazione visiva
    Immagina

    Storia dell'arte e comunicazione visiva

  • Corso di disegno per la scuola secondaria di secondo grado
    Geometrie del bello

    Corso di disegno per la scuola secondaria di secondo grado

  • Corso di discipline plastiche e scultoree per i bienni
    Il linguaggio plastico

    Corso di discipline plastiche e scultoree per i bienni

  • La voce dell'arteCorso di discipline grafiche e pittoricheSecondaria 2° grado
    La voce dell'arte

    Corso di discipline grafiche e pittoriche
    Secondaria 2° grado